Opportunità negli Emirati Arabi per le aziende italiane

Opportunità negli Emirati Arabi per le aziende italiane

Mercoledì 4 luglio 2018 a Mestre (Venezia) professionisti e imprenditori hanno avuto modo di confrontarsi sulle Opportunità negli Emirati Arabi Uniti per le aziende italiane, alla presenza di una platea di oltre 50 persone, nella cornice dell’ Hotel Hilton Garden Hill. L’evento è stato promosso da Nicola Zanon, direttore Apindustria Venezia e di Igor Bortolozzo, di Inter.mark srl.

Durante il confronto sono stati esposti anche casi ed esperienze concrete da Pierangelo Maren, titolare di Novaltec Group Srl, Bassel Bakdounes, CEO Velvet Media Italia Srl e Andrea Raimondi, partner di R&P Consulting.

I temi chiave

L’opportunità di ragionare su esperienze e casi reali ha consentito di comprendere come gli elementi normativi, bancari e logistici sono solo una parte dell’opportunità, che si combinano con gli elementi di diversità culturale e di qualità del network con cui si costruiscono le relazioni di business.

Dai racconti sono emersi alcuni temi chiave, come la solida consapevolezza negli imprenditori e nei manager per affrontare le sfide dei nuovi mercati, rispetto alla necessità di considerare numerose dimensioni “intangibili”. Infatti, nella cultura degli EAU, le parole “fiducia”, “reputazione” e “sostenibilità” guidano un modo di pensare e gestire le relazioni con i partner locali e il business all’interno di una prospettiva di medio-lungo termine, e sono quindi imprescindibili per qualsiasi azienda che aspiri a costruire relazioni di business durature con la realtà del Medio Oriente.