Si rinforza il ponte Italia-Dubai: visita all’Ambasciata degli Emirati Arabi Uniti a Roma

Si rinforza il ponte Italia-Dubai: visita all’Ambasciata degli Emirati Arabi Uniti a Roma

Entrare nel palazzo dell’Ambasciata degli Emirati Arabi Uniti a Roma consente di ammirare un edificio di rara bellezza, finemente arredato. E questo è il primo dono che l’Ambasciata degli EAU a Roma offre ai propri ospiti.

Il secondo regalo che ha ricevuto Andrea Raimondi è stata la disponibilità per un incontro con il Vice Ambasciatore Ahmed Abdulhamid Kazin Al Mulla. Durante il colloquio è stato illustrato il ruolo della neo costituita società Sheikh Saeed Bin Ahmed Al Maktoum Private Office Italy srl nell’accompagnare eccellenze italiane a sviluppare il proprio business negli Emirati Arabi Uniti attraverso Dubai.

Questo colloquio ha aperto spazi di ulteriore dialogo e collaborazione, coniugando il ruolo istituzionale dell’Ambasciata, il valore dei professionisti Hisham Al Gurg e Mohammad Al Banna che sul territorio degli Emirati facilitano lo sviluppo del network e del business, e le competenze specialistiche dei professionisti capitanati da Andrea Raimondi nei progetti di internazionalizzazione d’impresa.