UAE e Italia sempre più vicini con Emirates: Dubai-Bologna possibile nuova rotta

UAE e Italia sempre più vicini con Emirates: Dubai-Bologna possibile nuova rotta

“L’Emilia Romagna è una destinazione molto interessante per il pubblico arabo (…). Come Emirates ci impegneremo al massimo per promuovere Bologna come destinazione per il futuro”.

Queste sono state le parole di Yousef Al Abdad, Sales Executive di Emirates Airlines in occasione della 24° edizione di “Buy Emilia-Romagna”, che si chiude oggi: è l’evento di promozione dell’offerta turistica dell’Emilia Romagna presso i mercati esteri per sostenere gli operatori regionali nella commercializzazione dei loro prodotti e ha visto la presenza di 75 buyer di 20 paesi e 70 operatori turistici regionali. Tali tour operator sono stati coinvolti in 12 “educational tour” giornalieri, alla scoperta delle destinazioni più attraenti e affascinanti, tra questi, l’ultimo era dedicato nella Destinazione Turistica Bologna-Modena.

L’obiettivo della manifestazione è quello di aprire importanti flussi turistici verso l’Emilia Romagna e verso la Motor Valley di Modena. Ma i veri ospiti d’eccellenza sono stati 7 operatori provenienti dall’Arabia Saudita e guidati dal colosso Emirates attraverso il collegamento Dubai-Bologna. I Tour Operator sono arrivati nel capoluogo Emiliano non solo dalla penisola arabica ma anche dai mercati dell’Estremo Oriente.

Inoltre, dal 16 al 19 maggio 2019 si terrà la Motor Valley Fest, la grande festa della “Terra dei Motori” in Emilia-Romagna, a Modena. La manifestazione, rivolta agli appassionati di tutto il mondo, coinvolge tutta la città di Modena: il centro, l‘autodromo Marzaglia di Modena e i padiglioni di ModenaFiere. Quest’anno dunque i buyer protagonisti, tra gli altri provenienti da tutta Europa, Russia, Ucraina, Turchia ed inoltre India e Stati Uniti, saranno proprio gli Arabi in tale mercato ad alto potenziale e forte capacità di spesa.

Dunque, a livello internazionale, il brand “Emilia-Romagna”, a supporto del Made in Italy, attrae sempre più attenzione.